Bibendum Chair

Editor:

Un’altissima qualità nella lavorazione e nelle finiture dell’aciaio, unita a un design davvero particolare danno dei prodotti Riluc delle vere e proprie icone del 21° secolo.

Avevamo già avuto modo di parlare su Design Street della precedente Aline Chair.  Ora il designer franco-portoghese Tony Grillo propone un nuovo oggetto-scultura destinato a far parlare di sé e che si aggiunge a quella linea molto particolare di prodotti che da anni caratterizzano il Brand.

Nasce così la Bibendum Chair, il cui nome si ispira evidentemente a un altro e più noto Bibendum, il paffuto e simpatico personaggio (meglio conosciuto come “l’omino Michelin”) che sembra realizzato con i palloncini gonfiati.

La stessa forma “a salame” caratterizza anche la poltrona e la panchetta Bibendum di Riluc, due edizioni limitate in acciaio inossidabile finito a specchio, progettate e realizzate unendo design, ingegnerizzazione e artigianato ad altissimi livelli.

www.riluc.com

 

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.