Abitare a Venezia

Editor:

Da pochissimo in libreria, il volume Abitare a Venezia di Giuseppe Molteni e Roberta Motta con testi di Nicoletta Del Buono rivela un itinerario privilegiato e suggestivo dentro le dimore della città più affascinante del mondo.

Quindici abitazioni ritratte da scatti inediti e accompagnate da una narrazione che ne svela i segreti.

Gli interni di Venezia raccontano storie insospettate di passioni, racchiudono collezioni fuori dal comune, evocano storie di terre lontane portate dal mare che penetra in ogni spazio abitato, nelle

soluzioni progettuali come negli androni delle case. Questo volume ci spalanca le porte delle case di antiche famiglie veneziane o di persone che, innamorate della città lagunare, l’hanno eletta loro dimora. Ogni interno rivela dettagli insospettabili, come la collezione di scarpe e abiti vintage della proprietaria dell’Hotel Metropol o la casa piena di influssi orientali della creatrice di tessuti Mirella Spinella, le armonie in bianco e blu di palazzo Rubelli, le apparecchiature all’avanguardia del dj Spiller nell’antico palazzo di famiglia dai soffitti affrescati e le boiseries rocaille alle pareti, fino alle armonie geometriche pensate dall’architetto londinese Michael Carapetian come continuazione di un edificio storico sull’isola della Giudecca.

Rizzoli, maggio 2012. pp. 248, Euro 50

 

One thought on “Abitare a Venezia

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.