A Parigi, 4 giorni di modernariato e design vintage

Editor:

Prenotatevi un viaggio a Parigi per i primi di ottobre. Perché? Perché dal 3 al 6 ottobre ci sarà la 28° edizione del Puces du Design, il primo mercato europeo esclusivamente dedicato al design dagli anni 50 al 2000 presentando arredi originali dei più grandi maestri quali Eames, Panton, Saarinen, Matégot, Proven e molti altri. Un’imperdibile manifestazione all’insegna del design vintage che, da 14 anni, raduna i migliori antiquari europei specializzati nel mobile del 20° secolo. Saranno previsti circa 100 espositori che, per quattro giorni trasformeranno i marciapiedi parigini un un enorme museo di design all’aria aperta, offrendo ai visitatori il panorama più completo ed interessante del design del secolo scorso. Ma non è tutto! A 45 anni dal celeberrimo “maggio 68”, in contemporanea con Puces du Design, verrà allestita la mostra “Hip Hip Hip Pop Pop Pop” un viaggio negli anni psichedelici. Una evento eccezionale che raccoglie oggetti risalenti al periodo 1965-1972 che coprono tutte le espressioni artistiche: mobili, sculture, opere grafiche, stampa libera e, sullo sfondo, il cinema, la musica, la letteratura … Puces du Design: 3, 4, 5 e 6 ottobre. Place des Vins de France in Bercy Village. Accesso libero

www.pucesdudesign.com   

 

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.