A dua passi dal V&A Museum c’è White Out, una suggestiva esposizione che mette in mostra 38 sedie, rigorosamente bianche, create dai migliori designer danesi. Il bianco non è solo un (non) colore di moda: è anche una caratteristica atmosferica tipica dei paesi scandinavi: una combinazione di neve, nebbia o bruma che crea quell’incredibile atmosfera ovattata e incantata da favola nordica. Ma il bianco è soprattutto il filo conduttore che hanno scelto i “Cabinetmakers”, un’associazione di aziende e artigiani danesi del mobile che si è data l’obiettivo di proporre e sviluppare, ogni anno, un tema diverso. In questo modo, liberi da imposizioni commerciali, riescono a liberare l’immaginazione e a sviluppare nuove tipologie e soluzioni innovative nel settore dell’arredo. Un vero e proprio laboratorio, un forum che ha lo scopo di promuove la creatività di questo paese che è sempre stato all’avanguardia nel design.

Drill Hall Depot, 206 Brompton Road, London. Fino al 25 settembre.

www.se-design.dk

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.