Tag

candelabro

Browsing

accessori architettura italianaLATOXLATO debutta con una nuova collezione di candelabri, vasi e centrotavola, estremamente rigorosi e razionali, tributo all’architettura e all’arte italiana.

Imperiale e possente, dominante e forte: ecco cosa racconta questa collezione di accessori, in tutti i vari formati e composizioni.

Francesco Breganze de Capnist e Virginia Valentini, creatori di LATOXLATO, riassumono in questi accessori per la casa la passione per l’Italia, tramite l’uso di materiali tradizionali e nobili lavorazioni artigianali.accessori architettura italiana

Ecco che marmi, ceramiche e metalli sono reinterpretati in una visione contemporanea, dando forma a un design inusuale, ricco di emozioni tattili e di possibilità interattive. Ogni singolo pezzo diventa presenza magnetica, per la forte valenza estetica di linee, finiture e dettagli costruttivi e per la funzionalità aperta e liberamente interpretabile, così da diventare scultorea.

Nascono così Vestalia, Marcello, Massimo, Vittorio e Sophia, diversi modi d’uso del materiale per raccontare ogni piccolo dettaglio della storia del paese che continua ancora oggi a ispirare artisti, designer e architetti.

Il candelabro Vestalia

Vestalia è il candelabro che svela la bellezza naturale dei marmi più pregiati, dal Bianco di Carrara, al Grigio Carnico e al Verde Imperiale.accessori architettura italiana

Ogni più piccolo dettaglio viene messo in risalto dalla complessa lavorazione del taglio ad acqua, capace di esaltarne i bordi e le venature.

Se a primo sguardo, il candelabro può dare l’impressione di essere una lastra monolitica, tutto cambia quando la si tocca. La struttura infatti è composta da elementi snodabili che si aprono in diverse configurazioni.

Vestalia è un chiaro tributo agli anni ‘30, caratterizzati dall’architettura razionalista e dalle architetture di Carlo Scarpa.

Candelabri ma anche vasi: ecco Marcello, Massimo e Vittorio

Italiani anche nella scelta del nome: Marcello, Massimo e Vittorio.

Purezza di forme e fascino materico si incontrano in questa serie di vasi in ceramica. Il bianco pieno delle superfici valorizza la preziosità degli smalti e le impercettibili differenze di intensità della lavorazione manuale.accessori architettura italiana

Ogni pezzo, unico e irripetibile, si ispira alla struttura ad arco di raffinate ville e palazzi palladiani, ricchi di dipinti metafisici. Come raccontarli? Lo studio LATOXLATO ha scelto di impreziosire i vasi tramite finiture in oro 24k o in platino, capaci di creare riflessi di luce e movimenti prospettici.accessori architettura italiana

Il centrotavola Sophia

E infine arriva Sophia, il centrotavola che come tale non poteva non ricordare le piazze italiane, elemento distintivo delle città d’arte.

Anche qui, le sequenze di archi ispirano il disegno, richiamando i mercati e le piazze, simbolo di città, convivialità e unione.

Trami uno studio attentissimo delle proporzioni, Sophia è il risultato di una geometria minimale, algida e contemporaneamente vibrante, composta da luminosi dettagli, che arricchiscono la ceramica in bianco totale.

Per maggiori informazioni

L’officina di design LATOXLATO viene fondata nel 2018 da Francesco Breganze de Capnist e Virginia Valentini, giovani creatori e amanti di viaggi.accessori architettura italiana

Dopo l’esperienza oltreoceano, decidono di fondare lo studio, che debutta con la prima collezione di oggetti concepiti secondo un’idea di lusso contemporanea.

www.latoxlato.com