Pair Chair: una sedia impilabile dalle mille combinazioni

Editor:

Fritz Hansen lancia Pair Chair, la sedia impilabile dalle mille combinazioni nata in collaborazione con il noto e premiato designer inglese Benjamin Hubert.

A differenza del solito design delle sedie impilabili, Pair Chair offre la possibilità di cambiare innumerevoli volte il colore e lo stile della seduta, dello schienale e delle gambe.

Un classico design senza tempo che si arricchisce di caratteri audaci e raffinati, senza dimenticare il tocco minimalista dell’azienda danese.

La seduta Pair è stata pensata come un insieme di componenti dalle infinite varianti, per adattarsi a qualsiasi gusto, ambiente e occasione. Basta semplicemente combinare classici materiali con quelli innovativi e spesso impensabili, per distinguersi con tocchi eleganti, giocosi, carismatici o semplicemente rilassanti.

È possibile personalizzare la propria sedia tra due opzioni di schienale (disponibili in quattro colori), due opzioni di gambe (a dondolo o le classiche quattro gambe), una seduta disponibile in tanti colori, e per finire un cuscino opzionale, anch’esso disponibile in ben 40 colori!

Per la realizzazione, sono stati realizzati più di 30 prototipi in tre anni, a dimostrazione del costante impegno e dell’attenzione di Fritz Hansen verso il design di qualità senza tempo.

www.fritzhansen.com

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.