Open Design Italia: 3 giorni dedicati ai giovani designer

Editor:

A Venezia, presso il Terminal San Basilio, da venerdì 22 a domenica  24 Novembre si svolgerà la quarta edizione di che Open Design Italia: un format innovativo dedicato ai giovani designer e a tutti gli autoproduttori, di cui Design Street è media partner.

Una grande mostra mercato sull’autoproduzione, ma anche un luogo d’incontro dove potersi confrontare e crescere professionalmente grazie all’interazione non solo con gli attori della filiera quali progettisti, imprenditori, artigiani e distributori ma anche con le istituzioni, le scuole e il grande pubblico in modo da avere una visione a 360° dell’autoproduzione e delle nuove filiere produttive.

A Venezia si potrà anche assistere a una tre giorni di conferenze e dibattiti intorno ai temi dell’autoproduzione con designer, critici, giornalisti, accademici ed economisti.

Il 22/11 sarà la giornata dedicata agli ospiti internazionali: designer internazionali quali Sam Baron e Claudy Jongstra, critici e rappresentati di istituzioni come la Biennale du Design Saint Étienne e il DMY Berlin ci daranno il loro punto di vista sull’evoluzione e le potenzialità dell’autoproduzione nel loro paese.

Il 23/11 è il momento degli incontri B2B tra una selezione di designer e expert di settore: dopo una presentazione individuale alla platea, i designer incontreranno gli esperti in una sorta di speed dating. Ospiti illustri, tra cui le aziende Alias, Seletti e Jannelli&Volpi,il VP global marketing di Diesel e i buyer di Fabrica Features e dei Guggenheim shop.

Il 24/11 il dibattito punta a mettere a fuoco la situazione dell’autoproduzione e delle nuove filiere produttive in Italia. Ospiti designer quali Matteo Ragni, Andrea Maragno (JVT), Massimo Rosati (direttore di Design Street) e Zaven che porteranno la loro esperienza.

www.opendesignitalia.net

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.