Matrix by Kartell, la sedia dalla struttura tridimensionale

Editor:

Ogni anno Kartell colpisce per qualche pezzo dalla forte tecnologia e innovazione, ed è il caso di Matrix, la sedia dalla struttura tridimensionale.

Collaborazioni con designer internazionali che arricchiscono i progetti della grande azienda con le loro identità e visioni.

La sedia Matrix, realizzata da Tokujin Yoshioka, ha un’anima inaspettata, particolareggiata e scenica, che crea spettacolari effetti luce dati dagli intrecci del materiale.

Matrix si presenta strutturalmente semplice e sorprende per la sua leggerezza, ma è composta da uno schienale e una seduta uniti in una scocca dalla texture unica. Sembrano tanti filamenti di paglia intrecciati: in realtà Matrix è stata realizzata utilizzando resina acrilica sperimentata utilizzando lo stampaggio a iniezione che crea doppi layer.

La nuova proposta 2017 è disponibile in rosso, bianco e nero.

http://salone2017.kartell.it/it/progetti/matrix-by-tokujin-yoshioka/

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso

Chiara Gattuso vive a Milano, ma porta nel suo cuore il calore della sua Palermo. Specializzata in Storia dell’Arte e laureata in Disegno Industriale a Palermo e in Design del Prodotto per l’innovazione al Politecnico di Milano, si occupa soprattutto di giovani designer.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.