In Canada, un museo dedicato al popolo Cree

Conoscete il popolo Cree? No? Questo museo in Canada vi può aiutare a conoscere questa dinamica e importante minoranza etnica nordamericana con origini indiane. Lo studio canadese Rubin & Rotman Architects, in collaborazione con l’architetto Douglas Cardinal, ha progettato questo insolito edificio tutto legno e vetro. Si tratta dell’Aanischaaukamikw Cree Cultural Institute di Montreal, un museo e luogo di incontro che ha la mission di trasmettere la cultura tradizionale Cree alle generazioni future.

I Cree sono un popolo indigeno dell’America settentrionale, proveniente dalle Montagne Rocciose, dall’Ontario, e dal Quebec, la cui lingua discendeva dai Cherokee e che abitava nei tradizionali “shaptuan” delle tende costruite in un ampio cerchio. E proprio a questi archetipi si è ispirato il lavoro di Rubin & Rotman Architects, nel quale una particolare attenzione è stata prestata alla trasposizione in chiave contemporanea di elementi simbolici che riflettono il tradizionale habitat Cree.

Il grande open space dalle pareti trasparenti a piano terra è il vero cuore pulsante della comunità. Una sala espositiva che è anche un luogo di incontro per attività comunitarie dove danza e spettacoli musicali si alternano a incontri, letture e conferenze. Al piano inferiore si trovano gli uffici delle associazioni coinvolte nel preservare la lingua Cree, metodi di caccia e di arti e artigianato, nonché nella promozione del turismo.

Rubinrotman.com/it

 

Author

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

1 Comment

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.