Il rito del tè secondo Luca Nichetto e Lera Moiseeva

Editor:

Il progetto di Aureola, una teiera in ceramica e legno prodotta da Mjölk, nasce dalla collaborazione tra il designer veneziano Luca Nichetto e la designer russa Lera Moiseeva, i quali hanno condiviso da una ricerca sui rituali di condivisione antichi e moderni che ancora oggi accompagnano molte delle relazioni sociali in numerosi paesi. In particolare, la cerimonia del té, che piú di altre unisce varie parti del mondo, dall’Asia all’Europa, passando per la Russia, dove l’infuso viene sorbito non in tazze ma in piccole ciotole o coppe senza manico. Il tea set Aureola è composto da un corpo principale, un filtro e due tazze, tutti realizzati in fine porcellana colorata in pasta con pigmenti ottenuti da polveri di metallo. Come il calore si propaga dal centro della coppa verso l’esterno, cosí l’aura di energia delle persone coinvolte nel rito di condivisione sembra espandersi in cerchi sempre piú ampi verso gli altri. Da questa immagine prende il nome il servizio da tè, che reca sulla sua superficie i segni che rappresentano graficamente questo concetto. www.leramoiseeva.com www.lucanichetto.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.