Honken chair: tubo, rete metallica e legno

Editor:

Parola d’ordine: personalizzazione. Questo l’intento del trio di designer Thomas Bernstrand + Lindau & Borselius che ha creato per l’azienda svedese Blå Station, una serie di arredi in legno e acciaio espanso.

Presentata in occasione di Experiment 2015, il progetto del marchio in cui scopo era quello di creare “i classici del futuro”, la poltrona Honken è stata progettata partendo da un tubo di 3 cm di diametro, che correndo lungo sedile e braccioli, ne restituisce la forma. La seduta è disponibile in acciaio arancione o nero, con gambe ed estremità arrotondate tornite e realizzate in legno massello di rovere.

I cuscini e lo schienale sono imbottiti e colorati, abbinati alla struttura in metallo. La personalizzazione nell’idea dei designer, era legata all’idea che l’utente finale, una volta acquistata la poltrona, andasse a ridipingerla del colore preferito.

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.