Etichette “grafiche” per il vino

Editor:

Non parliamo spesso di packaging design, ma a volte ci sono dei progetti che colpiscono davvero la nostra attenzione. È il caso del corporate design di una casa vinicola tedesca Motif, realizzato dallo studio Engarde. L’idea originale era quella di riconcettualizzare il mondo del vino attraverso un nuovo prodotto. I designer hanno deciso di utilizzare un pattern grafico per visualizzare immediatamente il sapore e il carattere di sei vini diversi. Tra parentesi la parola tedesca “Motif” significa proprio pattern… Tutto si basa sulla stilizzazione della lettera M, riproposta in una sequenza ottica infinita e giocata sui toni della terra e sul contrasto tra colori freddi e caldi: toni gialli o verdi chiaro per i vini bianchi e più potenti tonalità rosse e blu per il rosé. www.motif-wine.com www.engarde.net

Design Street

Design Street

Design Street seleziona e racconta ogni giorno le idee più innovative e i migliori prodotti di design da tutto il mondo. Design Street è considerato uno dei più autorevoli blog indipendenti dedicati al design contemporaneo. Nel 2017 ha vinto il premio "Best Design Media"

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.