Tag

tech

Browsing

Composition, e già il nome dà l’idea che si sta parlando di una linea completa di vassoi tutti diversi tra loro per caricare il proprio smartphone.

Semplici complementi tutti colorati da aggiungere ai mobili di sempre, così da completarli e regalare un’anima tech senza essere invadenti.

Il concept di Composition

I diversi vassoi progettati dallo studio Pesi di Seoul, fanno parte del programma Creative Square di Samsung con l’obiettivo di reinventare la sensazione tecnologica, che diventa essenziale ma non per forza manifestata.

Inoltre, combinando le varie strutture tra di loro, è possibile impilare diversi vassoi, così da creare infinite composizioni che soddisfano le esigenze e i gusti in fatto di colori.
La batteria completamente integrata restituisce una stazione di archiviazione e ricarica completa, capace di essere spostata in qualsiasi momento e in qualsiasi spazio.

I modelli della collezione Composition

Composition è caratterizzata da tre tipi di modelli di vassoi: Tray Cabinet, Tray Shelf e Tray Table.

Tutti distinguibili dal loro design minimalista e moderno, che unisce funzionalità e stile.
Un progetto interessante che mette in evidenza come la tecnologia si integra al design rendendolo all’avanguardia e non per forza complesso.

www.designstudiopesi.com

La giovane progettista Marie Tricaud presenta i pad Touché, piccoli moduli che trasformano i movimenti del corpo in musica.

Le vibrazioni e il calore della pelle vengono trasmessi in piccoli oggetti in plastica che si attaccano al corpo. Tramite un collegamento a una console, vengono riprodotti brani e si possono creare melodie diverse.

I pad Touché presentano qualcosa già vista nel mondo dell’Internet of Things, ma con una concezione diversa. Stavolta tutti questi oggettini strani e insoliti non raccolgono dati, ma permettono soltanto di creare esperienze nuove, dove il gioco muove tutto.

In questo modo, si apprende anche quando il nostro corpo sia caratterizzato da diversi punti. Ci permette di conoscerlo e di scoprire come ogni movimento sia diverso dall’altro.

I pad Touché sono un progetto utile anche per i musicisti, che possono creare concerti interessanti e coinvolgenti, anche in fatto di luci, e utilizzare i pad come tastiere.

I progetto è ancora in fase di sperimentazione, ma Marie Tricaud aspetta solo un vostro sostegno per rendere il suo sogno completamente reale.

www.marietricaud.com