Tisettanta: quarant’anni di design

Editor:

PREVIEW: Edito da Electa e curato dall’arch. Luca Vivanti, il volume “Tisettanta: Quarant’anni di design. Quarant’anni di casa” racchiude in 160 pagine e oltre 200 immagini i “primi quarant’anni” dell’azienda, raccontati anche dai personaggi che hanno contribuito alla fama del marchio: il design di Gae Aulenti, Vico Magistretti, Angelo Mangiarotti e Annig Sarian; l’art direction di Carlo Bartoli e Antonio Citterio; la grafica di Bob Noorda e la fotografia di Helmut Newton, che nei primi anni ’90 realizzò tre scatti che divennero vere e proprie icone.

E ancora, le collaborazioni con Motomi Kawakami, Mauro Pasquinelli, Gerd Lange, Antonello Mosca, Michele De Lucchi, Bruno Rota, EnricoFranzolini e, più recentemente, Paolo Piva e Ennio Arosio.

Un capitolo a parte è dedicato a Elam: marchio storico nel panorama del design italiano acquisito nel 1999 e oggi dedicato esclusivamente alla produzione di cucine, il cui percorso è stato indelebilmente segnato dalla collaborazione con l’architetto milanese Marco Zanuso, che nel 1965 firma del modello E5, la prima cucina modulare. La cucina E5 sarà esposta al Triennale Design Museum fino al 26 febbraio 2012.

“TISETTANTA: Quarant’anni di design. Quarant’anni di casa”, a cura di Luca Vivanti. Electa, 160 pagine, € 45

www.tisettanta.it

www.electaweb.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.