La sedia di GamFratesi nata da un rombo

Editor:

Romby è la nuova sedia progettata da GamFratesi per Porro. Una sedia con base conica girevole che nasce da un rombo.

Un rombo trasformato in una sedia. Parliamo di Romby, la nuova sedia progettata dal duo italo-danese GamFratesi per Porro. Una sedia imbottita con base conica girevole, che parte da una figura geometrica semplice: il rombo, appunto.

“Il nostro lavoro è stato tradurre qualcosa di bidimensionale come un disegno in qualcosa di tridimensionale come un mobile. Abbiamo lavorato con la modellazione e i disegni 3d ma la parte più importante del nostro lavoro è stata preservare la forma originale del rombo perché rimanesse visibile nel progetto”, raccontano i GamFratesi.

Il risultato è una sedia a metà fra arte e design. Un arredo che non è solo una sedia da pranzo, ma un pezzo scultoreo pronto a catturare la scena anche da solo.

Come si compone la sedia Romby

L’elemento distintivo di Romby è la base a tronco di cono. Un cono in legno massello di frassino, naturale o tinto nero, la cui forma svasata è realizzata a spicchi grazie a un sapiente lavoro di ebanisteria. Alla base si connette la seduta girevole imbottita, che può essere rivestita in pelle o tessuto con un’ampia scelta di finiture.

“La sedia Romby è costituita da due diversi elementi in equilibrio tra loro: la seduta, realizzata con uno stampo a iniezione e rivestita in tessuto o pelle, e la base inferiore in legno massello. Abbiamo studiato con cura l’effetto geometrico di queste due parti insieme”, raccontano ancora i GamFratesi.

Una sedia perfetta per ogni ambiente

Romby è una sedia versatile. Pensata per la sala da pranzo, può essere infatti impiegata anche in altri ambienti della casa oppure in un ufficio dall’atmosfera accogliente.

La sedia Romby è una delle novità che Porro avrebbe presentato al Salone del Mobile 2020, spostato al 2021 a causa dell’emergenza Covid-19.

GUARDA LE ALTRE NOVITÁ CHE AVREMMO VISTO AL SALONE DEL MOBILE 2020

LEGGI LA NOSTRA INTERVISTA A GAMFRATESI

Alessia Forte

Alessia Forte

Laureata in Lettere, creo contenuti per aziende del settore arredo e design. Nel 2012 ho aperto Interior Break, un blog sull'interior design e l'arredamento, con un focus sullo stile scandinavo. Nel 2014 Interior Break è stato premiato come “migliore blog di arredamento”, per la categoria contenuti, nel concorso "Blog-In" lanciato da IKEA Italia.

Articoli bio

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.