La Fiat 500 compie 60 anni. E festeggia con un grande evento

Editor:

Il 4 luglio 1957 nasceva la Fiat 500: la prima, l’unica, l’inimitabile Fiat 500 usciva nuova di zecca dalla fabbrica esattamente 60 anni fa.

L’utilitaria più amata dagli italiani, una macchina (per allora) rivoluzionaria nel suo design semplice ed essenziale, per le sue dimensioni ridotte, per la praticità con cui si guidava e soprattutto per il prezzo, accessibile a tutte le famiglie.

LA STORIA DELLA FIAT 500

In realtà all’inizio non era così economica. La prima versione aveva solo 2 posti e costava parecchio, in proporzione a ciò che era in grado di offrire. Ma la Fiat si accorse subito del suo errore e dopo poco lanciò la Nuova 500, un modello più aggiornato a 4 posti. La Nuova 500 (per distinguerla dalla precedente Fiat 500 del 1936, meglio conosciuta come “Topolino“), debuttò al prezzo di 490.000 lire, circa un anno di stipendio di un operaio. In 18 anni furono prodotti, negli stabilimenti di Torino, oltre 4 milioni di Fiat 500.

La super-utilitaria terminerà la sua produzione nel 1975 quando ormai il suo costo aveva superato di poco il milione di lire (1.064.000). Come dicevamo, la storia della mitica Fiat 500 continua ininterrotta fino alla metà degli anni 70 con oltre 80 modelli continuamente aggiornati. Chi volesse conoscerli tutti a approfondire la sua storia, può gustarsi la completa pagina dedicata di Wikipedia. Noi a questo punto, ritorniamo ai giorni nostri…

LA VECCHIA FIAT 500 È TORNATA “REGINETTA DELLA STRADA”

Oggi la piccola Fiat 500 è stata sostituita da una sua sorella maggiore, anzi, da una intera famiglia di sorelle e cugine più grandi, più lunghe e più “muscolose”. Sicuramente più ricche di accessori, evidentemente più ecologiche e dalle prestazioni notevolmente migliorate. Ma, senza togliere alle Fiat 500 di contemporanea fattura, senza il suo fascino della loro antenata. La loro nonna, potremo dire, vista la differenza di età.

Dopo ben 60 anni dal suo lancio, si contano ancora oltre 400mila esemplari circolanti. Tantissime, vista l’età. Condotte da un esercito di appassionati che le hanno conservate (o acquistate), restaurate, rimesse in strada, molto spesso personalizzate. E ovviamente curate con amore. Come una fidanzata, più che una nonna…

La 500 è diventata un’icona senza tempo, ricercatissima nel mercato dell’usato. Chi ne ha ancora una in garage, se la tiene stretta. Chi ne aveva una ma l’ha venduta, si mangia le mani… Basta pensare che su eBay.it è stata battuta all’asta una Fiat 500 del 1972 per 5500 Euro. Non male per una vecchietta come lei, non trovate? Se penso che la mia famiglia ne acquistò una usata, alla fine degli anni 70, per l’equivalente di un centinaio di euro odierni…

IL MEETING INTERNAZIONALE DI GARLENDA

Per tutti gli appassionati è imperdibile la festa di compleanno della piccola utilitaria Fiat. Un Meeting internazionale che dal 7 al 9 luglio riunirà a Garlenda (SV) oltre mille Fiat 500 proveniente da tutto il mondo. Uno spettacolo imperdibile, un museo dell’automobile itinerante accompagnato da mostre, racconti, escursioni nel territorio e, ovviamente da una gicantesca festa con cibo, serate musicali e incontri culturali. Tra questi, la presentazione di un nuovo libro di 210 pagine dedicato al mito della 500.

Fiat 500 Club Italia

Il grande evento di Garlenda è organizzato dal Fiat 500 Club Italia, il più grande Club di modello al Mondo (!!!) che conta oltre 21.000 iscritti da 20 Paesi.Per informazioni e iscrizioni,contattare il

Fiat 500 Club Italia – Via Roma 90, 17033 Garlenda (SV)
tel. +39 0182 582282  –  fax. +39 0182 580015
[email protected] www.500clubitalia.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *