Un prisma di gocce

Editor:

La lampada Goccia è un cavallo di battaglia di Slamp. Oggi viene presentata (insieme ad altri best seller dell’azienda laziale) in una veste innovativa, grazie al nuovo materiale Prisma Lentiflex® con cui è realizzata.

Se la prima versione ci ha colpito per il suo intreccio di forme che ricordano, per l’appunto, una goccia, nella versione “Prisma” questa diafana lampada disegnata da Stefano Papi dà il meglio di sé. Fluida e leggera come l’acqua, grazie alle caratteristiche intrinseche del materiale riesce a rendere realistico uno dei maggiori archetipi della natura. Un arcobaleno di riflessi che cambia colore a seconda di come ci si muove all’interno della stanza.

Frutto di un importante lavoro del reparto R&D di Slamp, il Lentiflex® dona alla lampada una finitura carica di bagliori grazie all’effetto “fresnel” che lascia passare la luce ma al tempo stesso la scompone, generando effetti cromatici cangianti.

www.slamp.it

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.