Wire design: un filo azzurro in tavola

Editor:

wire design

Durante l’ultimo salone del mobile lo studio francese di design Dessuant Bone ha presentato Fasted (digiuno): un progetto di wire design, una famiglia di oggetti “ridotti ai minimi termini” inserita nella mostra ‘A Stomaco Vuoto’ a cura di DWA Studionella quale una selezione di designer e artisti (tra I quali Patricia Urquiola, Peter Marigold

Luc Guy Beaussart, Diego Grandi, Sofie Lachaert & Luc D’Hanis e Ferruccio Laviani) è stata invitata a produrre oggetti, parole e progetti basati sul tema del digiuno.

“Abbiamo creato un insieme di stoviglie non funzionale e focalizzata sulla loro rappresentazione, ri producendo il disegno del profilo in filo metallico blu”, ci hanno raccontato i designer, “per cercare di mettere in evidenza i legami tra gli oggetti che ci circondano e la loro rappresentazione.

Un’idea concettuale, provocatoria ovviamente, ma che sicuramente ci pone delle domande.

www.studiodessuantbone.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.