Design di marmo

Editor:

La coppia di designer Tiziana Piccinini e Alessandro Mori, fondatori dello studio EmmePi, ha creato una collezione di oggetti che fondono il design contemporaneo con l’artigianato locale, in particolare la tradizionale lavorazione del marmo tipica della loro Versilia.

Un percorso che nasce nelle cave di Carrara, incontra il sapere di scultori, passa per i laboratori artigiani e approda nel piccolo atelier di Pietrasanta dove Tiziana e Alessandro progettano e vendono, oltre ai loro oggetti, anche una selezione di arredi dal gusto scandinavo che, come ci hanno raccontato, trovano in sintonia con il proprio stile.

Tra i pezzi più interessanti, la lampada “Antenna”, ispirata come dice il nome, alle antenne delle vecchie radio: una vera e propria scultura luminosa in marmo di Carrara la cui superficie, all’esterno lucidata e all’interno grattata, gioca con la luce riflettendola in maniera differente. Il filo colorato, che sdrammatizza l’oggetto, può essere arrotolato intorno al corpo ad anello della lampada.

Sempre nella collezione marmo, la lampada “Caio”, un omaggio al classico portalampada, interpretato con un basamento minimale in marmo bianco Carrara o nero Marquinia (anche nella versione portacandele) e “Trentatré Giri”, un vassoio la cui forma, come il nome, rimanda inequivocabilmente alla nostalgia per i vecchi dischi in vinile.

www.emmepidesign.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.