Un loft “edoardiano” a Londra

Editor:

Chevron House, l’ultimo progetto del team londinese Andy Martin Architects è una spaziosa abitazione con 5 camere da letto di un collezionista di arte contemporanea, situata nel creativo distretto di West London.

L’appartamento è situato in una tipica architettura edoardiana con mattoni a vista che l’architetto  Andy Martin ha ridisegnato completamente eliminando le pareti interne, così da creare dei grandi open space sovrapposti, uno per livello. Il piano terra, il livello “pubblico”, è diviso soltanto con l’uso di colori e materiali. Un contrasto tra le pareti, lasciate bianche, e gli arredi che invece sono dominati da tonalità accese. Grandi finestre vetrate che si affacciano sul giardino posteriore e studiati tagli sul soffitto permettono alla luce di entrare con abbondanza in casa.

Al secondo e al terzo piano sono ospitano le camere, più semplici e accoglienti. Questi ambienti sono sono caratterizzate dai grandi bagni minimali, vivacizzati dalle piastrellature colorate.

www.andymartinstudio.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.