Vapour Light, quando il vapore diventa luce

Editor:

È proprio il vapore ad ispirare Vapour Light, una delle lampade più apprezzate durante il Salone del mobile 2017, esposta nello spazio Ventura.

Una barra luminosa abbracciata da una rete capace di simulare il movimento sinuoso e affascinante del vapore.

L’onda che richiama la natura, le forme organiche e inorganiche, dal punto in cui cresce alla sua dispersione nell’aria.

Il movimento incantevole che viene fermato nel tempo e viene tradotto in materiali leggeri, che diventano evanescenti grazie alla sua interazione con la luce.

Il guscio esterno, che abbraccia la lampada, è flessibile, così da permettere un gioco che crei un’interazione curiosa ed emissioni di luce differenti.

Vapour Light, realizzata dallo studio Thier Van Daalen, viene presentata in due colorazioni, bianca e nera, e in tre dimensioni che si sviluppato in orizzontale e in verticale.

La versione in bianco regala maggiormente la sensazione di vapore ed evanescenza, mentre la versione in nero ha un aspetto più grafico.

www.thiervandaalen.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *