UN DESIGN HOTEL IN MALESIA

Editor:

UN DESIGN HOTEL IN MALESIA NEI TONI DEL BIANCO

Il Ministero del Design di Singapore (,,,ma perché Singapore ha un ministero del design e noi facciamo fatica anche ad avere un museo del design?)  ha riprogettato la Macalister Mansion, un edificio centenario appartenuto a Sir Norman Macalister, uno dei primi governatori britannici di Penang, in Malesia, trasformandolo in un boutique hotel di design dallo stile contemporaneo, che non lascia spazio a facili ammiccamenti “etnici”.

L’architettura coloniale

Gli esterni, un’architettura in stile coloniale, sono rimasti pressoché rimasti invariati. Stucchi, colonne, timpani, portici, logge, gli elementi dell’architettura borghese del XVIII secolo, sono stati restaurati e riportati all’antica bellezza.

Un grande busto stilizzato, nel giardino della villa, rende omaggio al vecchio proprietario e dà il benvenuto agli ospiti.

Gli interni

All’interno, invece, ogni spazio è stato progettato per offrire l’ospitalità di una “casa reale”, con grande cura nella preparazione dei cibi e dei drink e per offrire un ambiente elegante e rilassante. L’arredamento è dominato dai toni del bianco e unisce alcune tracce del vecchio edificio, tra le quali il pavimento in marmette decorate e muri in mattoni a vista, con un design minimale e contemporaneo.

Il bianco assoluto è stato scelto per la reception. Un ambiente suggestivo e minimale dominato da un bancone in rame lucido col top in legno naturale.

Cervi nei delicati colori pastello e alberi dalle ricche fronde arredano la sala da pranzo mentre un look più aggressivo si trova nelle zone comuni, come la sala biliardo e il lounge-bar.

Le camere sono una diversa dall’altra e arredate con grande gusto per i dettagli e con una bella scelta di materiali. Boiserie in legno, bagni in mosaico, pannelli decorativi alle pareti.

Un risultato davvero affascinante e le immagini ne sono testimonianza.

www.macalistermansion.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *