Rumbles: le lampade 3d stampate a rete

Editor:

Ecco Inalye, Iraya, Issay, Kayan e Table Rumble, le 5 lampade sorelle della collezione Rumbles.

Il progetto di queste lampade 3d nasce dalla collaborazione tra due aziende leader del settore dell’illuminazione e della prototipazione rapida: Plumen, nota per le particolari lampadine a risparmio energetico, e Formaliz3D, giovane azienda milanese specializzata in stampa 3d, taglio e incisione laser e fresatura CNC, guidato dai designer Matteo Merlati e Simone Colombo.

Funzionale, sofisticata e del tutto made in Italy, questa serie di lampade 3d è caratterizzata da una fitta rete di rombi, modellata e stampata. La texture abbraccia in maniera sinuosa il diffusore, regalando piacevoli atmosfere di luce, senza nascondere la bellezza e la particolarità della lampadina Plumen.

Il nome Rumbles deriva dalla geometria stessa del paralume. Dalle forme morbide e avvolgenti, questa collezione di lampade 3d è il perfetto risultato dell’incontro tra nuovi metodi di produzione e artigianalità, tra design, tecnologia e cura del dettaglio. La stampa 3d inoltre permette di realizzare serie limitate di oggetti, senza sprechi e senza stock.

Le lampade sono sia a sospensione sia da tavolo; possono essere usate singolarmente o in gruppo, creando disegni unici.

Formaliz3d è uno degli esempi di come la nuova tecnologia offre nuove strade ai giovani designer, che possono passare direttamente dall’ambiente universitario alla realizzazione delle loro idee.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *