Loku, una seduta in impiallacciatura curvata e pressata

Editor:

 

Il brand inglese Case è noto per produrre arredi contemporanei disegnati da grandi designer internazionali e realizzati con tecniche artigianali. L’azienda britannica ha presentato recentemente la linea Loku, creata dal designer di origine giapponese Shin Azumi; una collezione che parte da una sedia in legno curvato ma che ora è stata ampliata per includere tavoli e sgabelli di diverse altezze.

La ricerca di Azumi sui metodi che utilizzano avanzata tecnologia per creare impiallacciature tridimensionali ha permesso alla scocca di Loku di venir modellata in forme più complesse. La scocca di Loku è realizzata infatti con una serie di sottilissimi fogli di multistrato che vengono messi in forma, curvati e pressati fino a crere una seduta esteticamente e fisicamente leggera ma molto compatta e robusta.

La sedia Loku è disponibile in diverse varianti: con base in legno e metallo verniciato oppure in tubo d’acciaio, nelle finiture rovere o noce e con o senza un sedile in pelle. Una gamma che risponde alle esigenze del settore residenziale ma anche di quello commercial. In questa direzione va la scelta di ampliare la gamma fino a includere tavoli e sgabelli, perfetti per ristoranti e caffetterie.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *