La prima sedia a rotelle di design stampata in 3D

Editor:

“Quando sfoglio riviste di arredamento mi arrabbio perché pubblicano solo sedie e lampade”, diceva Ettore Sottsass tanti anni fa. E mai come oggi il grande maestro aveva ragione. Siamo circondati da un’infinità di prodotti per la casa, arredi e illuminazione. Ma per fortuna esistono prodotti “meno glamour” che sono molto interessanti e innovativi ma purtroppo sono spesso trascurati dai media. Ma non da noi!

LA PRIMA SEDIA A ROTELLE DI DESIGN STAMPATA IN 3D

Prendiamo quindi la sedia a rotelle, un oggetto essenziale di vita per più di 1,2 milioni di persone solo nel Regno Unito e che per decenni è stato considerato un progetto one-size-fits-all, uguale per tutti.

Il designer inglese Benjamin Hubert, che non è nuovo a questi progetti di design per il sociale in occasione del prossimo Clerkenwell Design Week 2016, presenta GO, la prima sedia a rotelle di design al mondo stampata in 3D.

Un progetto innovativo che trasforma un oggetto anonimo in uno davvero cool.

Ma noi non lo segnaliamo solo perché è un bel progetto, perché è una sedia a rotelle di design, bella ed ergonomica, o perché aumenta le prestazioni fornendo un significativo miglioramento nel rapporto spinta-potenza.

LA TECNOLOGIA BODY MAPPING

Lo segnaliamo soprattutto perché Benjamin ha progettato una innovativa sedia a rotelle che fa uso della tecnologia Body Mapping per creare componenti personalizzabili stampate in 3D, realizzate su misura per le esigenze di ogni specifico utente. Questo approccio ovviamente aumenta il comfort per l’utilizzatore, migliora le prestazioni e aiuta a risolvere molti dei problemi comuni derivanti dall’uso prolungato della carrozzina, come ad esempio l’artrite.

Supportato da un team di esperti nelle disabilità, da decine di utilizzatori di sedie a rotelle e da medici professionisti il designer ha voluto creare un veicolo pensato e tagliato su misura sugli esseri umani, per migliorare la vita di tutti i giorni degli utenti. Grazie all’applicazione GO, inoltre, ogni utente può prendere parte al processo di progettazione.

Il prototipo della sedia a rotelle di design GO è prodotto da LayerLAB ed è stato realizzato in collaborazione con Materialise, leader mondiale nel software e soluzioni di stampa 3D. La pedana è in titanio stampato 3D.

Oltre alla sedia, Hubert ha pensato anche a dei guanti appositi, pensati soprattutto per gli utenti del mondo sportivo, ma non solo…

 

www.layerdesign.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *