Ironiche “Patacche” da dito

Editor:

Le patacche sono dei grandi e buffi anelli in vetro di Murano disegnati da Matite Colorate, uno studio creativo ligure formato da tre donne, due architetti e un’illustratrice, che con questo progetto intendono reinterpretare in modo ironico (anche nella scelta del nome), uno degli accessori più diffusi e uno dei più carichi di significati, simbolo ora di fedeltà, ora di anticonformismo.

Gli anelli sono realizzati ad uno ad uno e rigorosamente a mano, in vetro fuso a cannello, da un maestro vetraio muranese, e sono arricchiti da finiture e dettagli che creano l’emozione del pezzo unico.

Ogni patacca, ancor prima dell’estetica, ha un pensiero sottinteso e chi ne viene a contatto è portato ad una reazione emotiva che si accompagna all’uso. Sono dei portafortuna da dito, da portare sempre con se in ogni situazione nella quale serva una vibrazione di positività, di eleganza, di creatività e di ironia.

Oggetti, come ci dicono le tre creatrici, “fatti con cura, con amore. Un design artigianale e polisensoriale, morbido e rassicurante, fatto di linee da accarezzare e da leggere al tatto. Guardando la patacca negli occhi, ovviamente.”

www.matitecolorate.it

2 thoughts on “Ironiche “Patacche” da dito

  1. Le patacche

    Che le nostre caratteristiche che ci distinguono l’una dall’altra siano sempre in lei, caro direttore! Fortuna, favola, italianità, fecondità, bellezza, eleganza, memoria e sensualità ed un pizzico di vulnerabilità.

    Reply

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *