Sorridi! L’interessante progetto di interior di una clinica dentale

Editor:

La clinica dentale Somriures, della piccola città L’Alcudia (a 30 km da Valencia), ha detto stop ai noiosi ambienti di interior. Cliniche troppo seriose, poco coinvolgenti e confortanti, che non fanno altro che allontanare la clientela. Quante volte infatti ci lasciamo influenzare dall’ambiente delle cliniche e degli ospedali? Ammettiamolo, mettono solo tristezza.

Ma adesso è ora di cambiare e di invogliare i pazienti a fare un sorriso in più, prendendosi cura di se stessi.
Così la clinica Somriures ha deciso di affidare la propria ristrutturazione allo studio Masquespacio, già noto per la loro visione alternativa di interior.
Un’ottima occasione per creare un ambiente che non faccia altro che essere un sorriso.

Gli interni della clinica Somriures

Ebbene sì, entrare dentro la clinica Somriures deve convincere il paziente a prendersi cura dei propri denti.

Come? Lo studio ha pensato bene di animare le pareti della clinica giocando con ben 2.884 listelli di legno bianchi, che richiamano proprio la dentatura.
Il gioco tridimensionale creato viene messo in risalto dall’uso di una palette cromatica rilassante, dominata dal turchese e dal verde.

Ambienti ironici e coinvolgenti che non dimenticano dettagli di eleganza, come l’uso di piccoli tocchi d’oro, o l’uso della pelle marrone o del color blu scuro. Elementi di contrasto, ma che definiscono lo spazio rendendolo ospitale.

www.masquespacio.com

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *