Le innovative e-bike dello storico brand britannico Caterham

Editor:

COME NASCE IL BRAND CATERHAM.

Lo storico brand britannico Caterham, fondato nel 1957, è diventato famoso per la sua iconica auto ultraleggera Caterham Seven. Inizialmente il modello era stato prodotto dalla celeberrima Lotus fin  dagli anni 50 e continuamente aggiornato dal punto di vista tecnologico. Non da quello estetico, anche se ne furono presentati diversi modelli.

Ma quando l’azienda decise di terminare la produzione negli anni 70, un suo concessionario ufficiale decise di acquisirne il brevetto. Si chiamava Graham Nearn e la sua idea imprenditoriale fece la gioia di tutti gli appassionati di questa particolare automobile sportiva dal look rétro.

Qualche anno fa Caterham ha lanciato la sua prima divisione motociclistica con l’aggressivo modello Brutus 750, già soprannominato il “SUV dei motocicli”. Un’imponente potente moto disegnata dall’italiano Alessandro Tartarini, che si distingue per i due “sovradimensionati” pneumatici tassellati.

La Brutus 750 non ha avuto i risultati sperati e il progetto è stato messo da parte. Ma pare che la Moto Parilla, azienda milanese fondata nel 1946 e scomparsa negli anni 70, sia “rinata e sembri disposta a rimetterla in produzione col nome di SUV 750. Per farlo, ha lanciato una campagna di crowfounding che è andata a buon fine. Immaginiamo di rivederla dunque a breve girare tra sterrati, boschi e piste infangate… Chi sa?

La nuova divisione Caterham Bikes

Dalla divisione moto alla nuova divisione Caterham Bikes, il passo è breve, naturale e quasi inevitabile. La casa inglese ha lanciato due modelli, entrambi molto particolari e di grande carattere.

Di e-bike Design Street ha già trattato molte volte, a partire da LEAOS, la prima e-bike in carbonio a ricarica solare alle ricercate urban city e-bike firmata Momodesign.

La Classic E-Bike

La prima è la Classic E-Bike, che si contraddistingue per il suo deciso look rétro. Si tratta di una una bicicletta completamente elettrica che si ispira ai modelli tipici dell’età dell’oro del motociclismo britannico tra gli anni 20 e gli anni 60. Vanta un’autonomia di 40-80 km con una singola carica e non richiede il possesso di patente nell’UE.

La Carbon E-Bike

La Carbon E-Bike è un ciclo elettrico di prim’ordine, caratterizzato da una linea ispirata alla tecnologia della Formula 1; una versione in edizione limitata, impreziosita da esclusivi metodi e materiali specificamente usati in Formula 1.

 

I due modelli sono accessibili in termini di costo per esplicita volontà dell’azienda, che si pone l’obiettivo di soddisfare la crescente richiesta globale di veicoli a due ruote eco-compatibili e altamente versatili.

www.caterhambikes.com

 

One thought on “Le innovative e-bike dello storico brand britannico Caterham

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *