Il contest smart FOR city premia una serra ecocompatibile

Editor:

Quello della sostenibilità ambientale è un tema sempre più attuale. Ne sa qualcosa smart, il brand Mercedes che ha cambiato la mobilità urbana con la più innovativa delle city car, la smart fortwo.

smart, dicevamo, ha lanciato nel 2014 il contest “smart FOR city”, un concorso dedicato a tutte le start up italiane e focalizzato sulla riqualificazione urbana o sul miglioramento della qualità della vita in città: il tutto in linea con i valori del brand.

Il concorso si è recentemente concluso con la vittoria di Francesca Perricone e Roberta Rotondo, due designer romane specializzate in design ambientale, scelte tra gli oltre 80 startupper partecipanti.

Il loro progetto, “Green For All”, è un’idea semplice ed ecocompatibile che vuole restituire un po’ di verde al grigio delle periferie attraverso innovative soluzioni ecofriendly.

Si tratta di una piccola serra, interamente realizzata in materiali riciclati, che può essere facilmente posizionata in corrispondenza di una finestra: una sorta di giardino pensile che utilizza le fonti rinnovabili per la produzione di energia o acqua calda ed è alimentato con sistema compost.

Grazie al contributo economico offerto da smart e alla collaborazione di H-FARM, l’incubatore italiano di imprese che inserirà le vincitrici per tre mesi nel programma di accelerazione intensivo H-CAMP, “Green For All”, può dunque trasformarsi in un progetto concreto.

Che dire di più… Design Street non può che promuovere e supportare, come ha sempre fatto, chi promuove start up innovative e sostenibilità ambientale. Un bravo dunque a smart, che ha saputo unirle in un unico progetto!

Ulteriori informazioni sul sito o sulla pagina Facebook.

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *