Hybrid Cabinet. Rivelare o nascondere?

Editor:

Rivelare o nascondere alla vista? Questa è la domanda che si è posta la designer tedesca Meike Harde affrontando il tema di un contenitore per la zona living. In fondo, un oggetto acquista il suo significato solo in relazione all’ambiente circostante, no?

Così nasce Hybrid Cabinet, un elemento d’arredo ibrido, come ci dice il nome, che oscilla tra il concetto di contenitore e quello di vetrina.

Un mobile ad ante realizzato con una maglia di metallo finemente tessuta in ottone o in acciaio brunito, un materiale che unisce le proprietà di stoffa e metallo, mentre allo stesso resta trasparente. Lasciando intravvedere il contenuto.

Le gambe sono in acciaio, mentre come le cerniere delle ante che sono incorporati nella struttura del mobile.

www.meikeharde.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.