Hera, il servizio per il bagno dall’accento neoclassico

Editor:

Siamo un pò tutti affascinati dall’arte neoclassica, e ne fa omaggio il servizio per il bagno Hera, una nuova collezione di casa Azzurra.

In occasione della Milano Design Week 2018, l’azienda specializzata in produzione di lavabi e sanitari in ceramica si dedica alla bellezza delle linee semplici e fluide.
Passa allora la mano progettuale all’architetto Daniel Libeskind, che trasforma i sanitari del bagno, parte della nostra quotidianità, in qualcosa di aulico e regale.

Hera, l’omaggio all’arte neoclassica

Il servizio per il bagno Hera richiama, esattamente come la Dea Hera, sovrana dell’Olimpo per la cultura greca, la possenza, la forza e la sovranità.

Elegante perchè pur sempre donna, ma decisa e presente. Per questo i sanitari sono costituiti da un unico blocco in ceramica che si sviluppa in altezza.

Il disegno crea onde leggere, che danno un tocco di movimento allo spazio bagno. Esattamente come se un velo di tessuto si fosse attorcigliato attorno a una colonna, creando una sensazione di torsione.

Il concept

L’idea dell’architetto è stata quella di creare una continuità di eleganza tra lo spazio living e il bagno, una stanza che raccoglie gran parte delle azioni quotidiane e spesso dimenticato.

Daniel Libeskind insieme a Azzurra, hanno voluto omaggiare la tipica geometrica che sa di instabile e asimmetrico, ma che allo stesso tempo regala un senso di armonia perfettamente bilanciata.

www.azzurraceramica.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.