Il coffee table DOI. Pietra e legno lavorati con tecniche all’avanguardia

Editor:

DOI, disegnato da Micol Brezigar, è un coffee-table particolare, che racconta la natura, i materiali e le competenze di un territorio italiano. Il Friuli. Lo hanno realizzato due aziende del luogo che hanno unito le loro competenze nel campo del design e della manifattura di qualità: millimetri4 e Fabbro Arredi.

Presentato in occasione del Fuorisalone 2017 DOI è un oggetto d’arredo che mostra infatti una grande attenzione per il dettaglio unita all’utilizzo di tecnologie d’avanguardia.

DOI è un parallelepipedo. Una forma geometrica apparentemente semplice, un volume elementare, che però nasconde un segreto.

 

Il tavolino DOI si può aprire in due, e ogni metà svela due facce irregolari e speculari. due facce realizzate con materiali diversi e con una tecnica molto complessa e particolare. Le due superfici interne sono realizzate in scorza naturale di pietra la prima e in legno lavorato la seconda.

L’esterno è invece interamente rivestito in pietra Piasentina, spessa solo 4 mm. Entrambi i materiali appartengono alla cultura e all’artigianato del Friuli. La pietra viene estratta in una cava nelle Valli del Natisone, il legno proviene dai boschi friulani.

DOI è un pezzo unico, realizzato artigianalmente e prodotto su misura. Ogni tavolo è numerato e può avere finiture ed essenze personalizzabili. Può anche essere arricchito con cassetti segreti e attrezzato con vassoi e contenitori estraibili.

La produzione di DOI nasce dalla selezione attenta della migliore scorza di pietra Piasentina, che viene tagliata e sagomata su misura. La pietra viene passata attraverso uno scanner 3D che ne rileva le quote. Una macchina a cinque assi modella in 3D il legno così da ricavarne l’esatto negativo. Il tavolino così realizzato viene infine rivestito da lastre di pietra Piasentina spesse solo 4 millimetri.

E il gioco è fatto!

www.millimetri4.it

www.fabbroarredi.it

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *