Editoriali

Mi piacerebbe lanciare dalle colonne di DESIGN STREET una domanda alla quale so che non è possibile dare una risposta certa, ma per la quale esistono mille risposte possibili.

La domanda è la seguente: “In questo momento di grande cambiamento, in cui il format dei giornali tradizionali è entrato in crisi anche a causa della diffusione sempre più capillare di Internet, che ha inevitabilmente cambiato le modalità di fruizione e le abitudini alla lettura degli utenti, come vi immaginate il magazine del prossimo futuro? Cosa vi aspettate, cosa vorreste e cosa non vorreste trovarci, quali sono i vostri suggerimenti e quali le cose da evitare assolutamente?”

Aiutateci a migliorare questo Magazine, a renderlo più bello e a fare in modo che sia sempre più vivace e stimolante! Mandateci i vostri consigli, le vostre critiche e le vostre idee a riguardo. Leggeremo attentamente tutte le vostre segnalazioni e le condivideremo con gli altri utenti al fine di rendere la Strada del Design un luogo dove ognuno possa trovarsi a proprio agio e dove possa trascorrere tutto il tempo che vuole confrontandosi con altri utenti, esprimendo le proprie opinioni, ascoltando quelle degli altri e dove si senta libero di tornare, benvenuto, ogni volta che vuole.

Un Blog Safari al Salone del Mobile di Milano

Il Blog Safari al Salone del Mobile 2017

Come nasce un Blog Safari… L’idea del Blog Safari era nell’aria. Ed è venuta spontanea dopo che, con l’editore DDN, abbiamo deciso di creare un network di 6 blogger professionisti (e soprattutto indipendenti) che si occupano di design, osservandolo da punti di vista diversi. Una volta lanciato, proprio in occasione del Salone del Mobile 2017, vai all’articolo

Considerazioni dal Salone Satellite 2017

Milano - Salone Satellite 2017

1997-2017. Il Salone Satellite ha compiuto 20 anni… Premessa. Questo post fa parte di 3 articoli pubblicati su Design Street di commento a questo Salone del Mobile 2017 appena concluso. Gli altri due sono: Considerazioni sul Salone del Mobile 2017 e Considerazioni sul Fuorisalone 2017. Vi suggerisco di leggerli tutti per avere una visione più ampia e completa vai all’articolo

Considerazioni dal Salone del Mobile 2017

Salone del Mobile 2017

Prima di iniziare a scrivere questo post, sono andato a rileggermi le mie considerazioni dal Salone del Mobile 2016 pubblicate esattamente un anno fa. La mia prima reazione è stata quella di ripubblicarlo pari pari, dato che quelle sono esattamente le mie sensazioni anche quest’anno. Ma a quell’articolo, che riscriverei oggi allo stesso modo, voglio vai all’articolo

Design Street si aggiudica il Best Design Media Award 2017

Design Street riceve il Best Design Media Award b

DESIGN STREET È IL BEST DESIGN MEDIA 2017 Design Street inizia l’anno nuovo con il riconoscimento del Best Design Media Award. Un certificato di eccellenza che premia i migliori blog di design, rilasciato dal prestigioso A’ design Award.  Design Street viene considerato, secondo gli organizzatori, uno dei migliori blog italiani di design e arredamento a fianco dei più autorevoli blog internazionali vai all’articolo

Considerazioni (e photogallery) dal London Design Festival 2016.

Considerazioni (e photogallery) dal London Design Festival 2016.

Considerazioni dal London Design Festival 2016. Domenica 25 settembre, ore 14,40. Aeroporto di Stansted, Starbucks Coffee. Sono in attesa dell’annuncio del mio volo Ryanair per Milano, e ripenso all’esperienza appena conclusa del London Design Festival 2016. E come ogni anno, provo a trasmettervi le mie considerazioni in diretta, da questo tavolino talmente piccolo, da sostenere a vai all’articolo

Ecco tutti i vincitori del XXIV Compasso d’Oro ADI 2016

XXIV Compasso d'Oro ADI

Con un cerimoniale insolitamente informale, con un stile molto mediatico da “and the winner is…”, si è svolta ieri 14 giugno a Milano, nella settecentesca cornice di Palazzo Isimbardi la premiazione del XXIV Compasso d’Oro ADI. Un “parterre” da grandi occasioni ha atteso curioso che fossero svelati i nomi dei 13 progetti vincitori. Luciano Galimberti, il presidente dell’ADI che con vai all’articolo

Considerazioni dal London Design Festival 2015

London Design Festival 2015

Considerazioni dal London Design Festival 2015 Dopo tanti anni di entusiasmo, quest’anno (purtroppo) sono tornato dal LDF-2015 con un pizzico di delusione. Niente da dire sulla città, sempre più in fermento, sempre più vivace, sempre più ricca (non solo culturalmente) e, nota dolente…, sempre più costosa! Ma il Design Festival mi ha lasciato un po’ vai all’articolo