Agenda

Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia!

Forse non tutti si ricordano del movimento di design Alchimia. Ringraziamo allora i curatori della mostra “Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia!”, Cintya Concari e Roberto Marcatti, per averci dato l’opportunità di parlarne. Un’interessante mostra che si può visitare fino al 30 ottobre al Must (il Museo Storico) di Lecce. Un’occasione da non perdere per chi vai all’articolo

LOVE DESIGN: IL DESIGN SOSTIENE LA RICERCA SCIENTIFICA

love design

COS’È LOVE DESIGN Love Design è un importante appuntamento biennale che lega il miglior design made in Italy alla ricerca oncologica italiana d’eccellenza. L’evento, giunto alla sua ottava edizione, ha debuttato nel 2003 a Milano con il nome “Il Design sostiene la ricerca”. Nel 2007 diventa Love Design. La manifestazione è organizzata dal Comitato Lombardia AIRC (Associazione vai all’articolo

Il genio di Bruno Munari in mostra a Torino

Bruno Munari in mostra a Torino

C’è tempo fino all’11 giugno 2017 per visitare le bella esposizione dedicata al grande Bruno Munari, presso il museo Ettore Fico di Torino. Una mostra da non perdere il cui allestimento, curato da Claudio Cerritelli, propone l’opera multi-tematica di una figura dal valore incontestabile, riferimento stabile della nostra cultura artistica, progettuale e divulgativa. Bruno Munari (1907-1998) vai all’articolo

Meret Oppenheim in mostra al MASI di Lugano

Meret Oppenheim al MASI di Lugano

Meret Oppenheim al MASI di Lugano, rara figura femminile del periodo surrealista, in mostra presso il centro Lugano Arte e Cultura, fino al 28 maggio. Una personale di un centinaio di opere tra le più diverse che mancava all’appello: un giusto tributo a questa artista che giovanissima è stata al centro della scena parigina anni vai all’articolo

Ultra Flying Objects

Ultra Flying Objects

  È in arrivo nei cieli italiani uno stormo di Ultra Flying Objects, una flotta di fantastici velivoli, aereoplanini e macchine volanti di carta, progettati da designer e artisti di tutto il mondo. Il progetto, che nasce da un’idea di Sebastiano Ercoli, Alessandro Garlandini e Alessandro Guerriero per Tam Tam e ilVespaio, prevede anche una serie di vai all’articolo