Author Archives: Chiara Gattuso

Kiila, il guardaroba in legno di Daniel Rybakken

guardaroba in legno

Durante la Stockholm Design Week, Daniel Rybakken presenta il guardaroba in legno Kiila, uno dei progetti realizzati in collaborazione con Artek. Una composizione di mobili per corridoi o ingressi costituita da contenitori e sedute che esplorano il mondo dell’arte e della tecnologia, in chiave contemporanea e dal carattere fresco. Kiila nasce dal bisogno di mettere vai all’articolo

Design minimale per la valorizzazione della natura

design minimale

Antivol, Kryptal e Naia sono i tre complementi d’arredo dall’eccezionale design minimale nati dalla pura esaltazione della natura, dei suoi colori e delle sue forme. Tipici dell’impronta della giovane azienda JCP, questi tre preziosi oggetti coniugano il design all’arte, proponendo qualcosa di estremamente funzionale ma che non dimentica il tocco ricercato dell’estetica. Finiture cromatiche celebrano vai all’articolo

Clizia, la lampada floreale per le vostre tavole

lampada floreale

Clizia è l’incantevole lampada floreale pronta ad aggiungere un tocco glam alle vostre tavole imbandite. Questa funzionale lampada da tavolo ricrea una composizione di fiori all’interno di un vaso, da posizionare in qualsiasi punto della vostra casa o locale, come ristoranti o bar. Super indicata, come afferma l’azienda Slamp, è la sua collocazione in tavole vai all’articolo

Paper Planes, la seduta che nasce dalla carta

paper planes

Paper Planes la definiscono come “l’origami fuori scala”, la seduta di Doshi Levien per Moroso che nasce dalla carta. Quello che risalta infatti è la trama e le fantasie utilizzate per il tessuto della seduta: sembra proprio una carta piegata che riporta immagini ben precise, da formule e forme matematiche a versioni festose e colorate. vai all’articolo

Pronti per un settembre pieno di Design?

settembre design 2017

Il design è pronto per rimettersi in pista e c’è qualcuno che non vede l’ora di riempirsi di eventi di design. Non si è mai stanchi delle magnifiche giornate estive, ma ammettiamolo: dobbiamo pur tornare in carreggiata! Perché allora non concedersi qualche giornata di piena cultura? Settembre è il mese del ritorno e delle nuove vai all’articolo