Algoritmi e tecnologie digitali

Editor:

Gt2p è uno studio che disegna e progetta i suoi prodotti in modo digitale. A partire dalla creazione di un “DNA” i designer sviluppano collezioni di oggetti, diversi e personalizzabili. Come la libreria Twin Shelves, uno dei pezzi della linea Voro.

Da un mix di ricerca su nuovi materiali, metodi di sviluppo, disegno e produzione, nascono prodotti che sono generati da media digitali. La combinazione di qualche algoritmo permette di sviluppare complementi d’arredo diversi, accomunati da una sorta di DNA che lascia traccia di sé in alcune caratteristiche comuni, come in una famiglia. Questo nuovo procedimento di progettazione permette anche un particolare tipo di personalizzazione, particolare proprio perché è realizzato dal computer: inserendo nel sistema le variabili necessarie, quelle dettate dalle necessità dell’utente, il prodotto scelto viene ridisegnato e adeguato esattamente a quelle esigenze. Anche la libreria Twin Shelves è nata così, con le sue linee sinuose e la possibilità di essere modificata: si possono scegliere altezza, lunghezza e anche la quantità di ripiani. Un modernissimo alveare in MDF laccato, rigorosamente bianco, che non ha nulla di standardizzato, né nella forma né nel processo di realizzazione.

www.gt2p.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *