Desk System 20.Venti di MDF Italia: la scrivania smart

Editor:

Il nuovo desk system 20.VENTI, rappresenta una risposta concreta e “smart” al rapido cambiamento del modo di lavorare. Da una parte infatti, la postazione di lavoro è diventata sempre più leggera e flessibile, se non addirittura nomade. Dall’altra i confini fra il tradizionale lavoro d’ufficio e l’home working si sbiadiscono fino a diventare quasi invisibili.

Una grande trasformazione che necessariamente coinvolge anche gli strumenti di lavoro e gli elementi d’arredo che fanno da cornice a questo universo in continua evoluzione. Un tema molto sentito dall’azienda lombarda MDF Italia, che ha commissionato allo studio 967Arch una reinterpretazione, in chiave contemporanea degli spazi, di lavoro che ha condotto i designer a una riflessione su come debba essere oggi uno scrittoio, da sempre la postazione di lavoro per antonomasia. E la risposta è arrivata sotto le sembianze dell’innovativo sistema 20.VENTI.

L’idea dei progettisti è stata quella di una postazione di lavoro fluida, per creare ambienti di lavoro flessibili, cioè velocemente trasformabili e riadattabili a nuove esigenze. Ma anche aperti, che favoriscono cioè la condivisione e la comunicazione tra le persone, ma che al tempo stesso consentano di conservare i propri spazi di privacy.

Nasce così 20.VENTI che prende il nome dal suo esile telaio in acciaio a sezione quadrata (20×20 mm, appunto), a partire dal quale si può comporre liberamente la propria postazione personalizzata. O il proprio sistema di postazioni componibili.

Questo, grazie anche a una ricca serie di contenitori, schermi e accessori in vari colori, dimensioni e finiture, ai quali si aggiunge l’integrazione del cablaggio nella struttura portante. Una soluzione non solo pratica ma anche estetica, in quanto ci fa dimenticare quell’orrendo groviglio di cavi che pendono dalle vecchie scrivanie.

Il risultato è una collezione ricca e flessibile composta da postazioni singole, doppie (a sedute frontali) e aggregabili che si integrano perfettamente con tutti i sistemi di contenitori di MDF Italia.

La struttura è verniciata a polvere epossidica in due colori opachi: bianco e grigio grafite. I piani, anch’essi opachi, possono essere scelti in bianco, grigio chiaro, grigio medio e nero.

Tra gli accessori, i progettisti di 967Arch hanno pensato a una serie di vani a giorno da inserire nella parte laterale della struttura, disponibili nei colori bianco, arancione, verde, blu avio, giallo senape e rosso scuro.

Uno schermo fonoassorbente brevettato con Snowsound Technology, un porta PC su ruote e una serie di accessori porta cancelleria e documenti in lamiera di acciaio verniciato nei colori tortora, verde, arancio, rosso e alluminio, completano le possibilità di personalizzazione.

Ecco, di seguito, una serie di combinazioni possibili della collezione VENTI.20

www.mdfitalia.com

 

Ci interessa la tua opinione Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *